Visione

Emerge un cauto ottimismo, anche se le tensioni geopolitiche e valutarie incidono sulle dinamiche di investimento e rallentano i best performer di un tempo.

Un business sempre più digitale apre a nuove competizioni intersettoriali e a nuovi mercati, fa dell’ecosistema collaborativo un elemento strategico, si lega sempre più profondamente all’evoluzione stessa delle tecnologie. I quattro pilastri della trasformazione del business in digitale sono lo sviluppo del mobile, dei sistemi connessi e dei pagamenti; lo sviluppo del social, fino alla sharing economy; l’evoluzione del comportamento del consumatore, sempre meno fedele e sempre più attivo; l’affermazione dell’internet degli oggetti (IoT) in tutti i comparti, che coincide con una nuova rivoluzione industriale. Il tutto in un universo tecnologico che corre veloce.

Evoluzioni importanti si vedono nel cognitive computing e nella sua interazione con la robotica; nell’intersezione tra IoT e sharing economy; nel rafforzamento della supply chain del dato.

Altri trend che guideranno l’evoluzione tecnologica dei prossimi anni sono il passaggio all’anticipazione di bisogni e aspettative di imprese e consumatori. E nuove frontiere si apriranno ancora, con una miniaturizzazione più spinta e con la risposta alle nuove esigenze di sicurezza. 

Naviga i contenuti  e acquista online
CercaEsegui ricerca